Azzurro nasce dalla passione per la meccanica trasmessami da mio padre che mi fece conoscere questo mondo. Con molti sacrifici e con l’aiuto dei miei genitori comprai un tornio; la mia prima officina era 24mq di passione pura, dove passavo tutte le mie ore libere. Con il tempo, e con grande sacrificio, la passione si trasformò in lavoro e la meccanica diventò la mia attività principale. I 24 mq cominciarono ad essere stretti, mentre muoveva i primi passi in officina anche mio figlio. Decidemmo allora insieme di spostarci in un capannone più grande anche perché le prospettive di lavoro aumentavano rapidamente.

Lavorano oggi con noi oltre un centinaio di persone, su una superficie coperta di 12.000 mq. Investiamo continuamente in macchine utensili e attrezzature all’avanguardia: taglio al plasma, ossitaglio, piegatrici, torni e centri di lavoro a controllo numerico, verniciatura con forno di asciugatura.

Siamo in grado di fornire prodotti finiti seguendo direttamente ogni fase della lavorazione.

Costruiamo telai per bisarche, gru, autogru, attrezzature complete per la raccolta dei rifiuti e cassoni scarrabili.

Generiamo energia elettrica attraverso un impianto fotovoltaico da 1 MW.

Oggi Azzurro è questo, è Azzurro l’orizzonte, Azzurro siamo noi.

Guido Bertola

Hai bisogno di maggiori informazioni?

CONTATTACI